arrow-down arrow-right arrow-down close Fill 1 Created with Sketch.

In Esclusiva Online la nuova Mini Albi33

Prefall 2022

Romanticismo, levità, una decisa morbidezza di modi e spirito sono caratteri della lingua Alberta Ferretti almeno quanto una concretezza dal tono decisamente femminile. Essere romantiche, infatti, non è un modo per fuggire la realtà, ma un filtro per guardarla e affrontarla.
In questa collezione emerge una figura di donna che affronta il “campo di battaglia” del quotidiano con basco, stivali e una indubitabile delicatezza.

Gli opposti si conciliano lungo l’intero percorso di collezione, con le silhouette brevi e pragmatiche che si alternano a linee allungate ed eleganti. I capi di ispirazione utilitaria - blouson, field jacket, trench, caban - sono realizzati in tessuti nobili come lane compatte sostenibili, panni di lana gessati, bouclè, nappa, e mescolati ad abiti e camicie di taffetas, shorts, tute.
Il tailoring in sete jacquard è verticale e incisivo, l’allungamento accentuato dai pantaloni flare indossati con mules dalle punte affilate.

Di sera il romanticismo dilaga, senza languori decadenti, nelle tuniche fluenti di envers satin percorse da intagli a laser che creano motivi ritmici vedo-non-vedo, nei lunghi abiti intarsiati di pizzo e in quelli strutturati di mikado.
Il contrappunto è in ultimo gioco di texture e di colori: l’opacità dei panni gessati, delle lane compatte e delle nappe plongè è rotta dalla mano serica e luminosa di envers satin, taffettà, chiffon crudi, nylon tecnici. La palette mescola bianco e nero con toni terrosi di verde, marrone e rosa antico e punte di malva, verde petrolio, rosso.

Prefall 2022